Crema riparatrice oliva e calendula

 

crema riparatrice

 

Si tratta di un trattamento SOS, perfetto per riparare, idratare, nutriree lenire la pelle del viso, delle mani e del corpo quando appare screpolata, secca e irritata a causa del freddo o di altri agenti esterni irritanti come, ad esempio, i detersivi. E’ utile anche, in caso di raffreddore, per lenire e ricostituire la pelle intorno al naso, irritata a causa del continuo sfregamento del fazzoletto. L’olio di oliva e il burro di karitè, ricchi di preziosi insaponificabili, come la Vitamina E e il karitene, nutrono la pelle in profondità, rigenerandola e riparandola; completano il mix l’ acqua di rose, l’oleolito di calendula e il gel di aloe, dotati di proprietà lenitive, antiinfiammatorie ed emollienti.

Prima di iniziare ricordate sempre di leggere le norme di buone ecopreparazioni!

Procedimento: per prima cosa preparate la fase oleosa (olio d’oliva, oleolito di calendula, burro di karitè e cera d’api) pesando gli ingredienti accuratamente in un bicchierino di vetro (andranno benissimo quelli dello yogurt), e allo stesso modo, poi, preparate la fase acquosa (acqua di rose). Scaldate a bagnomaria (o al microonde) le due fasi, per il tempo necessario che occorre alla cera d’api di fondere (circa 65°C). A questo punto, togliete dal bagno maria e unite, mescolando con un frullino, la fase acquosa a quella oleosa e continuate a mescolare per un paio di minuti. Lasciate raffreddare in un bagnetto di acqua fredda, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete, infine, il gel di aloe solo a completo raffreddamento della crema

Modo d’uso: applicate una piccola quantità di crema ogni qual volta la vostra pelle ne senta l’esigenza; per un trattamento urto, in caso di mani particolarmente screpolate, vi consiglio di preparare un impacco applicando una dose più generosa e indossando un paio di guanti di lattice (non troppo aderenti e senza talco). Lasciate agire per una mezzoretta e tamponate eventualmente l’eccesso di crema con un po’ di carta assorbente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.